Potenza, medici malati e infortunati: chiuso reparto neonatale, disposta inchiesta

Sospensione dei ricoveri al reparto di terapia intensiva neonatale dell’Ospedale San Carlo di Potenza: ieri un altro piccolo paziente, il quarto, ha dovuto sottoporsi ad un viaggio della speranza per essere ricoverato in altra struttura idonea. E la Regione Basilicata avvia una commissione d’inchies

Condividi: