Festa Cgil a Potenza, Summa al governo: «Questione Sud torni in agenda»

POTENZA - «Lo stato dell’economia della Basilicata è preoccupante, perché vive prima di tutto la condizione generale del Paese, e di un Sud privo di servizi e infrastrutture, sparito dall’agenda della politica nazionale». Lo ha detto il segretario lucano della Cgil, Angelo Summa, a margine della fes

Condividi: