Efficientamento e risparmio energetico delle imprese - Presa d'atto elenchi provvisori

AVVISO DEL 28 MAGGIO 2020
Sarà pubblicata sul BUR del 1° giugno 2020 la Determinazione Dirigenziale n. 638 del 27/05/2020  di presa d’atto degli  elenchi provvisori delle istanze istruibili e non istuibili  presentate sull’Avviso Pubblico  “Efficientamento energetico delle PMI”, rispettivamente,  da PMI  e Grandi Imprese rientranti e non rientranti nella dotazione finanziaria assegnata, secondo l’ordine progressivo conseguito di cui all’art. 9 comma 2 dell’Avviso  Pubblico.
Dalla data di pubblicazione sul BUR della richiamata determina partiranno i 15 giorni previsti per il caricamento da parte delle imprese rientranti nella dotazione finanziarie della documentazione richiesta all’art. 10 comma 10 dell’Avviso medesimo a conferma della istanza di agevolazione candidata
Tale termine scade alle ore 20.00  del giorno 16 giugno 2020
AVVISO DEL 17 MARZO 2020
Pubblicazione degli elenchi provvisori delle istanze presentate rispettivamente da PMI e Grandi Imprese rientranti e non nella dotazione finanziaria

Pubblicazione degli elenchi provvisori delle istanze istruibili presentate rispettivamente da PMI  e Grandi Imprese rientranti e non rientranti nella dotazione finanziaria assegnata, secondo l’ordine progressivo conseguito di cui all’art. 9 comma 2 dell’Avviso  Pubblico.
Rilevato che la richiesta di contributo complessiva (pari a circa 8,022 Meuro) delle istanze candidate da PMI  è nettamente superiore alla disponibilità finanziaria dedicata (pari a circa 2,55 Meuro) si evidenzia che le risorse finanziarie non assorbite dalle istanze candidate dalle Grandi Imprese, pari a circa  1,8 Meuro, saranno utilizzate per incrementare la dotazione finanziaria da mettere a disposizione delle micro, piccole e medie imprese (PMI) consentendo di finanziarie ulteriori 36 istanze che si aggiungono a quelle rientranti nella dotazione per complessive 68 istanze candidate da PMI  finanziabili a fronte delle 128 domande candidate da PMI,  come rilevabile dagli elenchi.  Le 5 domande di agevolazione pervenute da Grandi Imprese sono tutte rientranti nella dotazione finanziaria disponibile.
IMPORTANTISSIMO

Considerata l’emergenza sanitaria da COVID 19, al fine di tutelare la sospensione e/o il rallentamento delle attività aziendali e professionali in questo straordinario periodo emergenziale, si comunica che la determina dirigenziale di presa d’atto dei due elenchi sarà pubblicata sul BUR del 01/06/2020 e sul sito istituzionale della Regione Basilicata www.regione.basilicata.it,  nella medesima data. Tale data di pubblicazione potrebbe subire differimenti in caso di perdurare dell’attuale scenario di crisi sanitaria.
Dalla data di pubblicazione sul BUR e sul sito della richiamata determina di approvazione definitiva degli elenchi di che trattasi (di cui sarà data ampia comunicazione), partiranno i 15 giorni previsti per il caricamento della documentazione richiesta all’art. 10 comma 10 dell’Avviso medesimo a conferma della richiesta dell’agevolazione.
E' stata pubblicata sul BUR n. 1 del 1 gennaio 2020 la Deliberazione di Giunta Regionale n. 1014 del 21/12/2019 – Patto per la Basilicata-Linea di intervento strategico n. 20 FSC 2014-2020 Asse IV Energia e Mobilità urbana- Priorità di investimento 3A- Azione 4B.4.2.1 - Approvazione Avviso Pubblico "Efficientamento e Risparmio Energetico delle Imprese" .
CONSULTA SCHEDA INFORMATIVA
La finalità della misura è quella di agevolare le imprese nella realizzazione, nelle proprie sedi operative, di investimenti finalizzati al miglioramento dell'efficienza energetica anche attraverso l'utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili per la produzione di energia destinata al solo “autoconsumo” con l’obiettivo di promuovere la riduzione dei consumi e delle correlate emissioni inquinanti e climalteranti degli impianti produttivi mediante la razionalizzazione dei cicli produttivi, l'utilizzo efficiente dell'energia e l’integrazione in situ della produzione di energia da fonti rinnovabili.
Sono ammissibili ad agevolazione le seguenti tipologie di intervento:
Tipologia 0 –diagnosi energetica e spese tecniche per le sole PMI
Tipologia A- Interventi di efficienza energetica
Tipologia B- Interventi di installazione di impianti da fonti rinnovabili
La procedura di presentazione delle Domande di Agevolazione è a sportello telematico. Lo sportello telematico sarà aperto a partire dalle ore 8.00 del giorno 01/02/2020 e fino alle ore 20.00 del giorno 13/03/2020. Differimenti dei termini potranno essere stabiliti con provvedimento del dirigente dell’ufficio competente.
Nel caso in cui a chiusura dello sportello le Domande di Agevolazione pervenute non assorbano l’intera dotazione finanziaria dell’Avviso Pubblico lo sportello telematico sarà riaperto entro cinque giorni dalla data di chiusura dello sportello precedente. Potranno essere aperti più sportelli fino a completo esaurimento delle risorse finanziarie che sono state o saranno assegnate al presente Avviso Pubblico.
REFERENTE: Ing. Giuseppina Lo Vecchio

Condividi: