Concorso operatori giudiziari 2019, il bando ufficiale: dall'età al titolo di studio, tutti i requisiti

11 Ott2019

Sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il bando per l'assunzione di 616 operatori giudiziari con contratto a tempo indeterminato e orario di lavoro full time.

Per partecipare al concorso bisogna essere in possesso di alcuni requisiti, come l'iscrizione ai centri per l'impiego, ma non ci sono limiti di età e come titolo di studio basta la licenza media. Prima di approfondire il discorso sui requisiti, vediamo nel dettaglio in quali Regioni si trovano i posti da riempire. 

Come specificato nel bando, il concorso pubblico per l'assunzione di 616 operatori giudiziari è finalizzato alla copertura dei posti vacanti negli uffici di alcune Regioni italiane. Ecco quali sono:

  • Calabria;
  • Campania;
  • Emilia-Romagna;
  • Lazio;
  • Liguria;
  • Lombardia;
  • Marche;
  • Piemonte;
  • Puglia;
  • Toscana;
  • Veneto.

 

Possono prendere parte alla selezione gli iscritti alle liste di collocamento per la ricerca di un lavoro e anche i beneficiari del reddito di cittadinanza che hanno presentato l'iscrizione al Centro per l'impiego della loro zona. La candidatura va presentata tramite il Centro per l'impiego in cui si è iscritti, autodichiarando di essere in possesso dei requisiti previsti.

 

Clicca sul seguente link per conoscere i dettagli del bando di concorso:

https://www.gazzettaufficiale.it/atto/concorsi/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2019-10-08&atto.codiceRedazionale=19E12258

 

Categorie: 
Condividi: